InformaticaSoftware

Opinione Acronis True Image 2019

Ottimo software

Buongiorno a tutti, con piacere vi scrivo questa breve recensione sul noto programma di backup per Computer Apple e Windows.

Innazitutto voglio dire che questo non è un software rivolto solo ai privati, ma è un vero software professionale per il backup e la creazione di immagini del proprio computer.

La nuova versione, si arricchisce della IA, intelligenza artificiale. (Anche se ormai questo termine viene usato per tutto, e mi chiedo come chiameranno un domani la “vera intelligenza artificiale”.)

Ad ogni modo, torniamo al nostro software in esame. L’IA offre un algoritmo di protezione chiamato dai produttori del software “set and forget“, cioè una volta che abbiamo impostato la destinazione del backup e detto al programma cosa deve salvare, andrà automaticamente a realizzare una copia di salvataggio ogni giorno senza che noi ce ne accorgiamo.

La tecnologia Acronis Active Protection protegge non solo i dati in locale, ma anche su NAS e Cloud.

rispetto la versione precedente, una grossa novità sia per utenti Mac che Windows è quella di poter clonare delle unità disco locali. Si possono creare delle imagini ISO di avvio su un disco rigido esterno; e con la funzionalità Survival Kit, presentata in questa versione, è possibile eseguire un backup bootable della partizione creando una penna USB ad hoc.

Prezzo Consigliato

Troviamo questo software in tre versioni differenti:

– STANDARD a 49,99€ una tantum, versione con possibilità di salvataggio dati solo in locale

– ADVANCED a 49,99€ all’anno con uno storage in cloud di 250GB (troppo pochi per me)

– PREMIUM a 99,99€ all’anno,include funzioni di certificazione dei dati e firma elettronica basata su blockchain, oltra a 1TB di archiviazione su cloud Acronis

Vi mietto qui il link per l’acquisto del software direttamente dal produttore.

Se avete bisogno di un aiuto, vi possiamo aiutare col clone.

Se ti è piaciuto il nostro articolo puoi votarlo!
[Totale: 1 Media: 5]
Tags

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close