Assistenza computerBlue Screen ViewInformaticaRiparazioni eseguite ai computerSoftware
Ultime notizie

Come rendere compatibili le schede grafiche AMD su Windows 10 con adrenaline

In questi ultimi quattro anni (ebbene si sono già passati 4 anni) da quando ha debuttato in scena Windows 10, ne abbiamo viste delle belle, tra incompatibilità di periferiche e driver, crash iniziali, aggiornamenti disastrosi.

Oggi fortunatamente le cose sono molto migliorate e Windows 10 è attualmente con la versione aggiornata ad ottobre 2020 molto stabile.

Ma perché abbiamo dovuto fare questo articolo?

Questo articolo nasce dal momento che fin dal suo debutto, Windows 10 ha sempre avuto problemi di compatibilità con driver AMD di computer più anziani. Questo inoltre non è del tutto esatto, infatti ci è capitato di avere problematiche con computer nuovi di appena un anno fa.

Esattamente cosa succede al computer?

Il vero problema è che alcuni computer con scheda grafica AMD, una volta installato Windows 10 e caricato il driver grafico anche aggiornato vanno in schermata blu, oppure a random il monitor diventa a righe colorate o anche peggio rimane in schermata nera.

Classico problema del driver della scheda AMD

La soluzione trovata

Dopo tantissime prove abbiamo trovato la soluzione, che ora vi daremo per rendere compatibili le schede grafiche AMD su Windows 10.

Bisogna caricare il software ADRENALINE fornito da AMD stessa.

Questo è il link alla pagina in cui trovare il software che viene costantemente aggiornato.

Se ti è piaciuto il nostro articolo puoi votarlo!
[Totale: 1 Media: 5]

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button